come programmare l’espansione della tua attività di successo in franchising

Come programmare l’espansione della tua attività di successo in franchising

Oggi ti parlerò di come programmare l’espansione della tua attività di successo in franchising.

Partiamo con il rispondere alla domanda più importante: come faccio a capire se la mia attività può diventare un franchising? La risposta è che deve avere 3 caratteristiche essenziali.

Le caratteristiche per trasformare una attività in un franchising

Le 3 caratteristiche essenziali ci permettono di ritenere se la tua attività è di successo ed è pronta per partire con il processo di trasformazione in franchising:

  • deve avere una proposta sul mercato unica e di valore per il cliente, e quindi differenziante.
  • deve generare non soltanto uno stipendio per te, ma anche un utile a fine anno.
  • tu, come imprenditore, devi voler aiutare gli altri e devi avere il piacere nel condividere ed insegnare il tuo know-how.

Se possiedi questi 3 punti, ciò di cui parleremo oggi ti riguarda da molto vicino.

Cosa fa Reting?

Il compito principale di Reting è quello di formarti ed affiancarti per entrare nella mentalità del franchisor e fornirti tutti gli strumenti necessari per l’espansione.

Come puoi immaginare l’approccio e gli strumenti che hai usato per gestire la tua attività con successo non saranno gli stessi che potrai usare per gestire un franchising.

Molti imprenditori che hanno gestito la loro rete di affiliati come gestivano la loro attività hanno faticato a replicare il loro successo e, in molti casi, hanno fallito nel mondo del franchising.

Il motivo evidente è che le persone coinvolte sono differenti. Nella rete in franchising avrai altri imprenditori che si comporteranno nei tuoi confronti in maniera radicalmente diversa di come si rapporta con te un collaboratore. 

In più, questi imprenditori, si aspettano da te un supporto molto più impegnativo rispetto a quello che dai ai tuoi collaboratori. Quindi creare un franchising significhi che, oltre alle attività che devi fare a livello legale, organizzativo e di marketing, devi anche essere in grado di diventare il leader di una rete di imprenditori.

Reting è al tuo fianco per aiutarti a farlo.

Il Franchising Model

Il metodo di lavoro Reting si chiama Franchising Model, e ci permette di prendere un’attività locale di successo e trasformarla in un franchising. 

Questo metodo ci guida prima di tutto nello stabilire una meta precisa e un piano di lavoro efficace. E’ un metodo di lavoro molto complesso, ma che possiamo riassumere in 4 elementi fondamentali.

I 4 elementi fondamentali per progettare e creare un franchising di successo: 

  • Franchising plan: per quanto abbia un assonanza simile a un business plan, non c’entra nulla con quest’ultimo. Non parleremo infatti solo di numeri, per quanto questi siano fondamentali all’ interno del progetto, ma andremo a scrivere un vero e proprio progetto di espansione per i prossimi 3 anni. L’esempio con cui descriviamo il Franchising Plan è quella di un copione chiaro e definito che poi diventerà un bel film ovvero il tuo il franchising.

 

  • Manuale operativo: servirà per la standardizzazione non solo di tutte le normali procedure, ma anche tutta gestione aziendale (personale, marketing, contabilità). Se, infatti, per spiegare una mansione a un collaboratore basta avere un mansionario, con un franchisee devi prima di tutto spiegare il perchè di alcuni compiti e come si inseriscono all’interno di tutto il sistema di business. Inoltre, l’affiliato, dovrà trovare nel manuale tutti quegli strumenti di gestione e management del punto vendita. Un altro aspetto importante del manuale operativo saranno tutte le procedure che regolano le interazioni con la casa madre. Il manuale operativo è qualcosa di diverso rispetto al semplice elenco delle cose da fare, e deve essere una vera e propria guida alla gestione di un punto vendita.

 

  • Contrattualistica: Spesso la decisione vera di aderire a un franchising avviene con la lettura di un contratto, solitamente vicino a un consulente che leggerà quel contratto con la massima diffidenza. Per quanto possa sembrare assurdo, il contratto di franchising è lo strumento commerciale più importante che hai. E’ per questo che deve essere scritto con la massima attenzione, non solo perché dovrà essere perfettamente in regola a livello legale, ma perché svolge un ruolo decisivo per il tuo successo.

 

  • Il programma di espansione: si parte con l’individuazione delle strategie di marketing per trovare il franchisee, per poi continuare con la vendita delle affiliazioni, e per finire con la formazione e l’affiancamento alle persone che hanno aperto, dove anche li Reting ti dà una mano, magari creando insieme a te un vero programma di formazione.

 

Sogna in grande

A prescindere da queste 4 aree in cui noi interveniamo a livello tecnico, l’aspetto importante è capire proprio se a livello di scelte di vita e desiderio umano, c’è questa voglia di voler espandersi.

E’ inutile fare il franchising se pensi di aprire un paio di punti vendita nel prossimo anno, perché magari non ti porterà grandi risultati. 

Come sappiamo bene nella vita quando ti fissi un obiettivo quello che raggiungi è circa un terzo o la metà di ciò che ti sei fissato.
Quindi è bene iniziare a sognare un po’ più in grande. 

Se vuoi vedere la tua insegna in ogni città d’italia, inizia a pensarla in tutta Europa, hai molte più chance di realizzarla davvero se sogni in grande.

Se invece pensi al franchising non come qualcosa in cui credi fermamente, ma un “vediamo come va e muoviamoci piano piano in punta di piedi”, probabilmente il franchising non ti premierà.

Soprattutto per il futuro che ci aspetta, non possiamo vivere di mezze misure

Se vuoi avere più informazioni, scrivici pure in privato o contattaci su questo sito: www.reting.it 

Inoltre venerdì 24 alle ore 18, andremo ad approfondire questi punti in una diretta sulla nostra pagina Facebook.
Rimarrà salvata, quindi anche se stai leggendo quest’articolo ora che la diretta è già stata fatta, la troverai comunque sulla nostra pagina.