Franchising cos’è e come funziona

franchising

Molti imprenditori che si avvicinano al mondo del franchising per diventare franchisor o franchisee ancora non sanno bene cos’è il franchising.
Per alcuni franchising significa fornitura di servizi o prodotti, mentre per altri viene definito “fare il dipendente con i rischi di un imprenditore”.

Questo è proprio quello che Reting vuole combattere, ovvero il cattivo franchising che carica l’affiliato di acquisti e oneri piuttosto che aiutarlo ad ottenere successo. (Consulenza franchising Reting in cosa si differenzia)
Con questo articolo quindi vogliamo chiarire definitivamente cosa intendiamo per franchising, ovvero il Buon Franchising.

Franchising definizione

franchising definizione

Il franchising, o contratto di affiliazione commerciale,  è un contratto tra due imprenditori liberi e autonomi che decidono di collaborare insieme e che vengono chiamati franchisor e franchisee.
Il franchisor ha l’obiettivo di fornire e dare al franchisee un metodo di lavoro consolidato, il supporto organizzativo e gestionale e tutti i servizi di ricerca e sviluppo sia a livello software che a livello di procedure che generalmente una piccola impresa di prossimità non può fare. 

In questo modo si crea quella leva organizzativa impossibile da realizzare per una piccola realtà locale. 
Il franchisee, ovvero l’affiliato, è il responsabile di una filiale locale della rete del franchisor ed è libero di organizzare la sua unità locale, rispettando gli standard dettati dalla casa madre, apportando quello che è il suo know how gestionale e organizzando un team di lavoro che gli permetta di prosperare al meglio nella sua area di competenza.

I migliori franchising 

i migliori franchising

I migliori franchising sono quelli che creano ricchezza e prosperità per i propri franchisee. 
Quindi tutte le reti dove l’affiliato  guadagna ed è contento fanno parte di quello che noi di Reting chiamiamo Buon Franchising.
E come si creano i migliori franchising?

Trasformando quello che è stato il franchising in Italia fino a poco tempo fa, ovvero il completo disinteresse nei confronti del franchisee e soltanto un servizio di fornitura dei prodotti.

Questo ormai è un modello desueto e superato, che sta lasciando spazio sempre di più ad una rete organizzata dove la casa madre porta aiuto al franchisee con il controllo di gestione, le consulenze e le strategie per far si che il punto vendita compia uno sviluppo franchising di successo.

Franchising vantaggi e svantaggi 

franchising vantaggi e svantaggi

Il Buon Franchising non presenta svantaggi, ma solo vantaggi.
Il vantaggio più grande è quello di diminuire o quasi azzerare il rischio imprenditoriale perché esiste un modello di business già testato dalla casa madre.

Inoltre il franchising è molto indicato per chi dà molto valore al proprio tempo perché se si pensa di aprire una nuova attività bisogna pensare agli accordi con fornitori, al supporto per aprire, alle licenze, al marketing, alle strategie per il franchising, ecc

Con il franchising, invece, tutto questo è già pronto e basta attenersi alle linee guida della casa madre per svilupparsi con successo.

Come funziona il franchising 

come funziona il franchising

Tutto parte dalla casa madre proprietaria di un modello di lavoro che porta marginalità e che quindi decide di fare franchising. 
Fare franchising significa standardizzare, in modo tale da trasmettere con facilità i processi che hanno portato al successo finanziario ed organizzativo la casa madre. 

In questo modo dare un modello di business vincente ad un imprenditore locale che conosce molto bene la sua zona fa sì che la forza si moltiplica. 
Quindi le prassi di successo sono condivise dalla casa mare, mentre il franchisee conoscendo il proprio territorio adatta quelle prassi di successo e le porta avanti con risultato.

Se anche tu hai un’attività locale di successo che margina bene e vuoi capire se puoi svilupparti in franchising oppure no, compila il questionario qui sotto.
Non solo scoprirai se la tua attività è franchisizzabile, ma ricevere anche una prima consulenza gratuita da un esperto Reting.

questionario per diventare un franchisor