funzioni aziendali

Funzioni aziendali: cosa sono e quali sono le principali in un’azienda

L’organigramma di un’azienda, è una rappresentazione grafica della sua struttura organizzativa, e generalmente si compone di linee, che rappresentano le relazioni gerarchiche, e di rettangoli, che rappresentano le funzioni di un’azienda.

Una funzione aziendale è un insieme di attività correlate tra loro perché presentano delle caratteristiche molto simili. Le funzioni aziendali servono a raggiungere degli obiettivi prefissati dall’azienda e comprendono due tipi di attività:

  • attività direttive: che riguardano la definizione degli obiettivi, l’assegnazione di compiti e responsabilità, la progettazione e il monitoraggio;
  • attività esecutive: afferenti la realizzazione delle attività stesse.

Le funzioni in un’azienda, si distinguono in:

  • funzioni operative: che hanno il compito di raggiungere gli obiettivi assegnati. Alcuni esempi sono la funzione Marketing, Produzione e logistica e simili;
  •  funzioni di staff: che supportano quelle operative attraverso la gestione e l’elaborazione delle informazioni: possono essere la funzione finanza, organizzazione e personale e così via.

Le funzioni organizzative possono essere diverse, le più rilevanti sono descritte nei paragrafi successivi di quest’articolo di Reting.

Approfondisci: Business Process Improvement, cos’è e quali sono gli obiettivi

Funzione organizzazione e personale

La funzione organizzazione e personale è connessa alla gestione delle risorse umane. Per quanto riguarda l’organizzazione, viene progettata la struttura organizzativa da porre in essere, mentre per quanto riguarda il personale, si espleta con la selezione delle risorse umane e alla relativa formazione e valutazione, ma anche nella delineazione della politica retributiva e dei piani di carriera.

Leggi anche: Organizzazione aziendale: cosa è importante organizzare e perché?

Funzione finanza

La funzione finanza interessa due momenti fondamentali: quello dell’acquisizione del capitale e quello del suo impiego. Il suo obiettivo è quello di reperire i mezzi economici e finanziari e impiegarli correttamente per l’acquisto dei fattori produttivi.

Funzione ricerca e sviluppo

La funzione ricerca e sviluppo ha l’obiettivo di creare nuovi prodotti o processi, nella costante ricerca dell’innovazione. Tale funzione non è presente in tutte le aziende, e ciò dipende dalla sua strategia organizzativa e dal mercato al quale si riferisce.

Funzione marketing

La funzione marketing fa da tramite tra l’organizzazione e il mercato di riferimento. Tale funzione analizza i bisogni dei clienti, allineando a questi ultimi tutte le attività dell’azienda e orientandola al mercato. Inoltre la funzione marketing ha il compito di garantire la soddisfazione del cliente.

Funzione produzione e logistica

La funzione produzione e logistica rappresenta il motore dell’azienda, perché ha il compito di trasformare le materie prime nei prodotti finiti. Questa funzione si occupa della movimentazione dei materiali, garantendo il corretto e puntuale trasferimento dai fornitori ai magazzini, passando poi ai reparti produttivi e infine al cliente finale.

Potrebbe esserti utile anche la lettura di: Core Business, cos’è, significato in ambito aziendale ed esempi